Gif Pubblicitarie su Tumblr

Qualche tempo fa sul Tumblr di Siks si parlava del prepotente ritorno delle Gif animate. Molto diverse da quelle dei fine anni ’90, le Gif animate sono ritornate in auge da qualche anno, grazie soprattutto a persone che hanno cominciato ad utilizzare le gif nei forum e nei blog per esprimere i propri stati d’animo. In parole povere le gif sono tornate di moda, perché alle persone le emoticotion non bastavano più.

James Van Der Beek in James Van Der Meme

James Van Der Beek come James Van Der Meme

Programmi di grafica, sempre più avanzati, hanno permesso di trasformare delle semplici immagini animate in veri e propri capolavori. Le Gif hanno successo, perché mettono insieme due cose che il web ama molto: l’immagine e il video. La gif è più immediata di un video, ma più interattiva di un’immagine.
Ma è possibile usare le gif per qualcosa di più? La risposta è sì e passa per Tumblr.

Tumblr Ama le Gif

James Van Der Beek Gif James Van Der Memes

James Van Der Beek approva questo post

Ma se la gif animata è ritornata a nuova vita, lo deve anche a Tumblr.
Nel 2009 Tumblr cominciava ad avere successo ed è proprio in quel momento che comincia a guadagnare punti sul suo diretto concorrente, LiveJournal. Le gif su LiveJournal già spopolano, ma Tumblr è più facile da usare, la condivisione è più semplice e sono molti quelli che decidono di spostarsi, insieme alle loro collezioni di Gif Animate. Poco dopo Tumblr aggiorna l’opzione “Photoset” e questa è davvero un’ottima mossa, perché grazie a questo aggiornamento, è possibile creare vere e proprie storie fatte di gif.
Nel giugno 2011 MTV decide di usare Tumblr per postare in diretta foto e gif degli Mtv Movie Awards.

Gif Pubblicitarie

Gif Tumblr James Van Der Beek James Van Der Meme

James Van Der Beek perché sì!

Ed eccoci arrivati ad oggi. Dallo scorso maggio su Tumblr è possibile promuovere a pagamento i propri post e ci sono due modi per farlo

  • Spilla questo post: il post appare nella dashboard di chi segue il blog. E’ un post più grande del normale ed ha una spilla che lo fissa sempre al primo posto.
  • Evidenzia questo post: questa opzione fa in modo che il blog appaia nello spotlight di Tumblr, in modo che il post possa essere visto anche da chi non segue il blog, aumentando la visibilità

Per capire meglio il sistema dei promoted post di Tumblr, ho deciso di fare una screencaps e farci una bellissima grafica. Okay, fa schifo, ma si capisce. E’ un peccato che io non sappia fare le gif, non è vero?

Tumblr Promoted Post Pubblicità su Tumblr

Farsi conoscere su Tumblr

Sono diversi i brand che hanno deciso di usare l’opzione “Evidenzia questo post” e di mettere in risalto Gif invece di semplici immagini o di video.
Quali sono i brand che hanno deciso di sfruttare questa nuova forma grafica per sponsorizzarsi?

I risultati sembrano essere buoni. Coca-cola ha avuto 35000 note nelle prime 24 ore dalla pubblicazione della gif (N.B. Le note sono la somma di reblog e like). L’altro lato della medaglia è che questo tipo di promozione è ancora molto costosa, secondo Business Insider il costo di una campagna pubblicitaria su Tumblr parte da 25000 dollari. Nonostante questo è interessante notare che Tumblr è ormai una realtà, che le gif animate possono essere uno strumento di promozione e che i brand che usano Tumblr per sponsorizzarsi si rivolgono soprattutto a giovani e giovanissimi (ma questo ve lo avevo già detto, vero?)

Per approfondire: TechCrunch, DailyDot e GeekSystem

Aggiornamento 3/10 – I dibattiti presidenziali tramite gif

Tumblr seguirà i dibattiti tra Barack Obama e Mitt Romey e lo farò tramite GIF. La notizia è stata data direttamente dallo staff di Tumblr: verranno seguite tutte e quattro le serate e si comincia proprio stasera con il dibattito sulla politica interna. Nel frattempo vi ricordo che il presidente Barack Obama ha un Tumblr ufficiale e posta le gif di Mean Girls e lo voterei solo per questo.

P.S. Mi sembra chiaro che questo post è una scusa per postare la mia collezione di gif di James Van Der Beek

Acrossnowhere

About Elisa Acrossnowhere

Sono nata nel 1986 e sono connessa ad internet dal 1999. Lavoro con il Web ma non è una semplice occupazione, è una vera e propria vocazione. Mi definisco una Factotum del Web-Marketing, in particolare mi occupo di SEO e Community Management. Ero una nerd prima che fosse una cosa cool, porto gli occhiali perché sono miope e nel tempo libero mi piace leggere e scrivere.