30 anni di internet in Italia

Trent’anni fa internet arrivava per la prima volta in Italia: a Pisa Luciano Lenzini collegò l’Italia ad internet. Il 30 Aprile 1986 l’Italia scoprì internet e di quella giornata Riccardo Luna ne ha fatto un documentario che si può vedere su Vimeo.

“Qual è stata la più grande invenzione del 900?”
“E me lo chiede? Internet”
Rita Levi Montalcini nel 2008

Come internet, anche io sono arrivata in Italia nel 1986. Forse è per questo che ora sono sempre su internet? Forse era scritto nel mio destino! Scherzi a parte, nel 2013 per i 25 del World Wide Web avevo scritto un post in cui raccontavo con le gif animate il mio rapporto con il web. Be’ ho deciso che quel post merita un sequel! 😉

La mia vita con internet

Inanzitutto diciamo che se non ci fosse stato internet avrei avuto molte meno distrazioni durante la mia vita scolastica, per cui adesso sarei probabilmente un medico, un chirurgo molto probabilmente.
Questo è il momento in cui bisogna ringraziare Luciano Lenzini per aver evitato questa catastrofe!

30 anni di internet in Italia

Acrossnowhere non è un chirurgo!

Cominciai a stare su internet semplicemente perché ero una nerd, solo che non sapevo ancora di esserlo: l’avrei scoperto solo anni dopo.

30 anni di internet con le gif

Arriva Acrossnowhere!

Internet era comunque un mezzo di comunicazione potentissimo, me ne sono accorta fin da subito. Soprattutto era un mezzo di comunicazione per me: la timida introversa che era nerd strana. Finalmente avevo un luogo per potermi esprimere come mi riusciva meglio.

30 anni di internet in italia

Questa gif è perfetta: sono proprio io quando scrivo

Internet per me è sempre stato sinonimo di “robe da nerd”, ma ad un certo punto le serie tv hanno preso il sopravvento: guardare telefilm e commentarli online con fan di tutto il mondo è diventato normalità. Questo mi ha portato nuovi amici e ha migliorato il mio inglese

30 anni di internet

Yai!

Avere amici da tutto il mondo con cui parlare di serie televisive non è sempre un granché: evitare lo spoiler è impossibile

30 anni di internet

Dannati spoilers!

Riflessioni brevi sui Social

Internet non è soltando cose belle, amici dal mondo e spoilers che escono dalle fottute pareti… Internet è anche stupidità. Aver passato metà della mia vita sul web ed essere un’early user social mi ha aiutato molto ad evitare bufale, virus, tentativi di fishing e cose del genere, ma ho delle riflessioni in gif anche su queste cose.

Quando vedo persone che condividono “verità scomode” da siti come Panonama/La Quinta Stella/La Pillola Rossa e similari…

30 anni di internet

VEDIAMO CHI HA IL CORAGGIO DI CONDIVIDERE

Quando vedo persone che pensano che la Volkswagen regali Polo su Facebook…

Quelli che non si rendono conto che “verba volant, scripta manent” specialmente sui social…

30 anni di internet

Stai zitto! Stai zitto! Stai fortissimamente zitto!

Quando mi accorgo di avere davanti un leone da tastiera

30 anni di internet

I Social sono una polemica continua

Lavorare sul web

Internet non è solo una passione, ma anche un lavoro per me che ha i suoi pro e i suoi contro. Anche in questo caso le gif mi aiutano ad esprimere le mie opinioni su quello che faccio

Quando risolvo un problema SEO e si riescono a vedere subito i risultati

30 anni di internet

Grazie signore grazie!

Quando la strategia a cui ho pensato funziona alla prima

30 anni di internet

Praticamente sì

Quando vedo “fenomeni social” che continuano a copiare meme da Reddit e da Tumblr

30 anni di internet

Quante idee originali

Quando devo ancora spiegare perché comprare like, followers e recensioni non è una buona idea

30 anni di internet

Nel 2016!

Quando arrivano “i campioncini”

30 anni di internet

Provaci ancora!

Quando mostri al cliente il ROI

30 anni di internet

Bei momenti!

Quando sento ancora ancora parlare del numero di Pagerank

30 anni di internet

E basta!

Il weekend? Quale weekend?

30 anni di internet

La tristezza

Acrossnowhere

About Elisa Acrossnowhere

Sono nata nel 1986 e sono connessa ad internet dal 1999. Lavoro con il Web ma non è una semplice occupazione, è una vera e propria vocazione. Mi definisco una Factotum del Web-Marketing, in particolare mi occupo di SEO e Community Management. Ero una nerd prima che fosse una cosa cool, porto gli occhiali perché sono miope e nel tempo libero mi piace leggere e scrivere.